Gli studenti del Sud stracciano quelli del Nord

Di Lidia Maria Casillo. Si è sempre tenuti a pensare come al nord i ragazzi siano più studiosi e volenterosi rispetto a quelli del sud. Ma quest’anno vi è un vero e proprio colpo di scena: agli esami di stato, con dati alla mano, gli studenti della Campania si sono dimostrati i più bravi d’Italia in quanto risultano quelli che hanno avuto più 100 e lode.
A loro vanno i migliori complimenti e un augurio verso un futuro sereno fatto di lavoro, diritti e stabilità. Per tutti coloro che dicono che non si può fare, che tanto non cambia mai nulla, loro rispondono che si può fare, che si deve fare e che ognuno ha risorse e idee per cambiare le cose. Tutto ciò è un orgoglio per i ragazzi della Campania perché sono la dimostrazione che il duro lavoro ripaga sempre!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *